L’occasione internazionale per il ragazzo terribile

Federico Chiesa al tiro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Federico Chiesa al tiro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

E’ un po’ l’elemento più interessante di questa prima parte della stagione della Fiorentina. Parliamo di Federico Chiesa, uno dei ragazzi aggregato alla prima squadra sia durante il ritiro di Moena, sia adesso in Austria. Sousa ha intenzione di dare ancora fiducia allo stesso Chiesa che dovrebbe essere impiegato a lungo anche contro il Bayer Leverkusen. Un’altra occasione internazionale, dopo quella avuta con il Celta Vigo, per il giocatore, figlio d’arte, per mettersi in mostra e dimostrare a tutti di essere un giocatore che in questa Fiorentina ci può stare.

Il ruolo in cui verrà impiegato dovrebbe essere quello di trequartista, anche se in queste settimane Sousa lo ha anche impiegato come interno di centrocampo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Sousa deve vergognarsi ad accettare questa situazione, se è vera…
    E far giocare Chiesa fuori ruolo serve solo a bruciarlo, come è regolarmente successo stasera ..sbaglio a centrocampo di Chiesa e rete per i Tedeschi, dopo pochi minuti sostituzione, nemmeno in seconda categoria …..
    Corvino sapeva perfettamente le intenzioni dei della valle, quindi è venuto solo per interesse..altro che proclami di fiorentina nel cuore …vuole vincere qualcosa con noi…ma dai
    I giocatori migliori, saranno venduti alla fine del calciomercato cosi non sarà possibile investire i soldi incassati e i tesoretti hanno la strana abitudine di sparire….

  2. Sousa fa bene a fare esperimenti.
    Inoltre non ricevendo certezze e rassicurazioni sui nomi dei futuri acquisti posso affermare che viva alla giornata.
    Significa che schiera la formazione che potrebbe essere la piu vicina a quella ufficiale se il campionato cominciasse oggi!
    In questa fase bisogna capire come sia difficile lavorare per il nostro mister, avendo alle spalle una società disorganizzata, che opera senza idee chiare e con totale approssimazione.
    Giusto per fare un esempio: Sousa non ha la certezza di avere Valero, Badelj, Vecino, Ilicic, Kalinic tra tre settimane!!!!
    Quindi di necessità virtù : prova Chiesa, che tra l’altro mi ha colpito moltissimo (insieme ad Hagi).
    Perché con questa Proprietà non si sa mai.
    Danno l’idea di fare una guerra intestina, quindi di creare problemi allo staff tecnico in nome di bilancio e quadratura dei conti, pur di non cacciare fuori 50 centesimi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*