Questo sito contribuisce alla audience di

L’offerta per Kalinic che ha indispettito Corvino: ma ora il Milan si è convinto

In contemporanea all’annuncio del “no” di Bernardeschi al rinnovo, Pantaleo Corvino aveva parlato anche di Kalinic e di un’offerta da parte del Milan che il dg viola aveva ammesso di non essersi neanche messo al tavolo a discutere. Secondo quanto riportato da Radio Bruno, l’entità della proposta era di circa 18 milioni di euro, poco più della metà dei 30 ufficialmente richiesti. Persi però Morata e Aumbameyang, il Milan sembra ora essersi convinto a fare sul serio e appare intenzionato ad aumentare la posta in palio, almeno fino ai 25 che potrebbero invece far vacillare la Fiorentina. Il secondo addio a Moena da parte del croato suggerisce una vicinanza ulteriore alla chiusura dell’affare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. vai al milan *********

  2. Vecino mi ha deluso più degli altri perchè lo credevo più serio e attaccato a Firenze…..però Ciccio Pantaleo non deve prendere per i sellino dicendo che la clausola l’ ha messa Pradè, ha avuto tutto il tempo di cambiarla soprattutto alzando il ridicolo stipendio di 600000mila euro

  3. kakalic ma vai a fare in …. …… di ……non dovevano farti la rapina dovevano r……. il ….. prima atua moglie poi a te somaro .

  4. Ma la clausola nn era 50 ?
    Ma come ci raccontano che perdono Vecino controvoglia (😂😂😂), “violentati” dalla clausola rescissoria e questo lo cedono a saldo.
    Venghino signori ! Saldi al 50% ! Tutto a prezzi stracciati per cambio gestione !

  5. Pensate voi come si indispettiscono gli altri quando le offerte le fa Corvino.

  6. Pagate alla svelta 28 altrimenti diventano 30 , dettiamo noi le regole

  7. E’ si fanno proprio schifo, basta un misero milione in piu’ e non si ricordano manco di che colore era la maglia.
    Ha.ha.ha., certo che certi tifosi fanno proprio tenerezza

  8. visto che il Milan ha soldi per comprare e’ bene che scuci i 30 milioni senza tante storie

  9. 25 ok dai lui vuole andare via è stato onesto e simeone arriva al suo posto

  10. FAnno schifo attaccamento alla maglia nessuno affaristi sono i procuratori che rovinano loro e le squadre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*