L’olimpionico Campriani racconta l’amore per la Fiorentina: “Grazie ai Della Valle, spero di tornare presto allo stadio”.

Campriani

Niccolò Campriani, vincitore di due medaglie d’oro alle Olimpiadi di Rio e tifoso della Fiorentina, è stato intervistato da I’Grillo Fiorentino: “Festa per i novant’anni? Anche se ha avuto i toni minori per i motivi che sappiamo, è stato comunque un modo per rivedere e celebrare i vecchi campioni della Fiorentina. Essendo nato nel 1987 avrei voluto vedere Batistuta e farmi una foto con lui perché era il mio idolo delle elementari. Purtroppo non c’era, ma sono sicuro che la prossima volta verrà.  Ringrazio la famiglia Della Valle per l’invito perché questa società si ricorda sempre di tutto il movimento olimpico, infatti insieme a me c’erano Rachele Bruni e Andrea Benelli. Seguirò la Fiorentina tutto l’anno perché sono un tifoso e spero di poter tornare presto allo stadio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*