Lollobrigida: “Sarebbe stato grave se Conte non avesse chiamato Bernardeschi. Gollini farebbe comodo a Corvino”

Telecronista per la Rai, Marco Lollobrigida a Radio Bruno analizza i giovani dell’Under 21, seguiti dalla Fiorentina, a partire da Gollini: “E’ un poortiere di assoluta affidabilità, siamo messi bene per l’eredità di Buffon, è un gran portiere. Con Corvino che poi credo abbia già attivato il radar, lui giustamente segue sempre i giovani. Sono rimasti in pochi a lavorare in quel modo, lui, Sabatini, Perinetti, i sopravvissuti diciamo. Gollini potrebbe fare comodo alla viola. Capezzi? E’ la conferma del Crotone: da Bernardeschi, Florenzi, a Ricci, grandi prospetti che diventano ottime realtà, alcuni talenti straordinari come i primi due. Bernardeschi credo che diventerà uno dei migliori che avremo in futuro, sarebbe stato grave se Conte non l’avesse chiamato. Vedremo com’è anche Capezzi, non si può giudicare da ieri ovviamente ma penso che troverà una sua posizione nell’Under, si vede che ha personalità. Ritorno di Corvino importante? Se la Fiorentina è riuscita a fare quello che ha fatto negli ultimi anni è per i tesoretti che lui ha lasciato. E’ fondamentale il suo ritorno e direi anche che è una dichiarazione di intenti da parte della Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. E la Loren che ne pensa?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*