Questo sito contribuisce alla audience di

L’ora degli acquisti

Dopo aver ceduto molto, adesso per la Fiorentina è arrivato anche il momento di acquistare. Il giorno di Ferragosto è stato importante in questo senso perché sono stati ufficializzati gli arrivi di Gil Dias e Cristiano Biraghi, si sono messe le basi per l’acquisto di Pezzella dal Betis Siviglia e Giovanni Simeone è uscito allo scoperto facendo capire che sta per cominciare la sua nuova avventura in viola. Se vogliamo possiamo definire un mezzo acquisto anche la riconferma di Badelj, perché praticamente ci si aspettava la sua partenza, che invece avverrà al termine di questa stagione (nella quale sarà titolare a centrocampo) quando scadrà il suo contratto con il club gigliato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Della permanenza di badelj non ne sono molto soddisfatto anzi scendiamo in campo con uno che sa giá che il prossimo anno cambierà squadra pensa te che voglia di viola che avrá questo.

  2. Antonio , darci una controllata e di che …………….. se comprato bene ma te ti sei reso conto che di quattro esterni bassi non ne fai uno buono oppure no.
    Ti sei reso conto che in un ruolo primario come l’esterno alto a sx punti su una scommessa pur avendo in cassa oltre 45 ml te ne rendi conto ,oppure hai il paraocchi .

  3. I soliti lenzuolai alla fine si stuferebbero di scrivere se nessuno rispondesse loro.

  4. No. Perché le occasioni (gente scontenta che non trova spazio nella propria squadra, oppure esuberi di organici piu numerosi) saltano fuori solo gli ultimi giorni di mercato.
    Siccome i DV puntano soltanto ad allestire una squadra che abbia giusto i connotati per partecipare e non per puntare alto, gli acquisti li fanno sempre agli sgoccioli.
    Tanto che gli frega delle difficoltà dell’allenatore o del risultato sportivo???

  5. Sono anni che abbiamo bisogno di due terzini e ora che c’è il budget i soldi vanno investiti lì con giocatori di livello e non scommesse o giocatori che hanno giocato in squadre di medio basso livello.I terzini è un ruolo cruciale nel modulo di Pioli e al momento quelli che abbiamo ci procureranno grattacapi.FVS

  6. Fiorry sbaglia la Redazione a pubblicarti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*