Questo sito contribuisce alla audience di

Lorenzi batte cassa per la cena. Un record al contrario su cui ironizzare

Non ha rimpianti Paolo Lorenzi dopo la sconfitta 6-1 6-1 6-3 al primo turno di Wimbledon di fronte al campione svizzero Roger Federer che ai Championships ha trionfato sette volte. Il 32enne tennista senese tifoso sfegatato della Fiorentina in 13 partecipazioni non ha mai superato il primo turno nel tabellone principale di un torneo dello Slam, ma non può certo dirsi fortunato nei sorteggi. Due anni fa prima agli Australian Open, poi agli US Open, la sorte beffarda gli riservò Novak Djokovic. “Almeno adesso posso dire di avere un record – scherza Paolo – al Roland Garros l’australiano Marinko Matosevic ha vinto un match in uno Slam al tredicesimo tentativo. Si è fermato a quota 12, io sono a 13 e ora mi deve una cena”. I due avevano fatto questa particolare scommessa prima del principale torneo sulla terra rossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA