Questo sito contribuisce alla audience di

Lorenzi ed un successo che vale doppio

Paolo Lorenzi sulla terra rossa di Caltanissetta (il torneo più importante d’Italia dopo Roma), oltre a bissare il successo della scorsa stagione, ha ottenuto il 19esimo successo a livello di Challenger che va a sommarsi alla vittoria dello scorso anno nell’Atp 250 di Kitzbuehl. Un successo che lo riporta al numero 33 nel Ranking Atp, suo best ranking. Il 35enne senese, numero uno del seeding, ha sconfitto in finale il connazionale Alessandro Giannessi, per 6-4 6-2 in maniera agevole. Il tennista tifosissimo della Fiorentina ha insomma concluso nel migliore dei modi la scorsa settimana e proprio grazie alla sua abnegazione è giunto in alto ad una età non proprio giovanissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Se Lorenzi avesse le doti di Fognini, ma con la sua testa avremmo un tennista italiano fra i primi dieci.
    Grande Paolo, persona seria e grande professionista.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*