Lucarelli: “Kalinic è un attaccante completo che mi ha fatto ricredere sul campionato ucraino. Gomez non si è ambientato, forse perché la compagna…”

L’ex attaccante del Livorno ed attuale tecnico del Tuttocuoio Cristiano Lucarelli è intervenuto a Lady Radio per parlare del momento della Fiorentina: “Kalinic? Il croato è un attaccante completo, che sta giocando bene dimostrando che il campionato ucraino è cambiato: fino a qualche anno fa non era pensabile comprare un giocatore dall’Ucraina e farlo rendere così bene in Italia. Si è ambientato subito ma certe volte basta poco per fare bene. Se segna così tanto è anche merito della squadra, che gioca per lui. Gomez? Le sue qualità sono indiscutibili, a Firenze non ha reso per colpa dell’ambientamento. Magari perché la fidanzata non ha trovato la palestra giusta, un ambientamento dipende anche da questo”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Se adesso si chiama palestra, va bene!

  2. …..la volpe e l’uva!……Lucarelli avrebbe desiderato che Carina fosse andata ad allenarsi nella palestra di casa sua!!!!!!! Questi livornesi sempre piu’ el “bottino!!!!”…….ornai non fanno bene nemmeno il cacciucchino!

  3. Ma se dicono che sia stata proprio la fidanzata a fargli scegliere Firenze, ok, Istanbul è molto bella, ma insomma c’è una certa differenza.
    Su Montolivo non mi pronuncio, perché sembra che la fidanzata si sia fatta consolare…da Pazzini!!!!!

  4. u Gomez hai perfettamente ragione, le compage di questi “compioni” hanno un peso notevole nell’ ambientamento del loro stallone. La stessa cosa è capitata a Montolivo; la sua donna voleva andare a vivere nella piazza della moda milanese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*