Questo sito contribuisce alla audience di

Luigi Dell’Olio: “A fine anno la Fiorentina saluterà un big, come sempre. Ma anche più acquisti”

Il presidente onorario della Fiorentina, Andrea Della Valle. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Molto si è discusso del bilancio della Fiorentina e della possibilità di tornare ad investire e a Calciomercato.com il giornalista di affari&finanza, il piccolo e italiaoggi Luigi Dell’Olio ha fatto questa analisi: “La Fiorentina per limitare i danni deve rivendere ogni anno almeno un big. Vendendo Badelj a gennaio sarebbe possibile acquistare un giocatore importante, ma non penso che sia così facile. Con queste condizioni il 2017 della Fiorentina potrebbe chiudersi con un passivo di 15 milioni. Questo significa che un giocatore come ogni anno a fine stagione verrà venduto, ma il club potrà affare più acquisti anche a partire da gennaio. Questo sarà permesso anche dal fatto che la società gigliata, a differenza di altre come ad esempio Juventus e Inter, fa il bilancio all’anno solare. I giocatori che arriveranno però non avranno certo un ingaggio alto, probabile invece l’arrivo di giovani prospetti per la convenienza combinata di ingaggio e costo cartellino bassi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Fanno pena questi signori ma ci vuole cosi tanto a capire che basterebbe un innesto buono all’anno e dare via due scarsi all’anno ? Ma quand’è che invece di salutare un big saluteremo questi due mocassinati ?

  2. E si vede che i 15 ml risono consulenze come i 20 ml del precedente bilancio detto da Cognigni , chi prenda e chi siano questi che prendono tutti sti soldi per queste consulenze non ve dato di sapere .

  3. Mi correggo…di far rendere conto a loro di queste informazioni. Se la redazione può rispondere grazie
    Stai facendo molta confusione sull’argomento. Comunque, Toledo ha sì un riscatto da 30 milioni di euro, ma è un diritto di riscatto, non un obbligo, quindi la Fiorentina può benissimo decidere di non pagare un bel niente. Su Salah abbiamo già chiesto e richiesto (la domanda fu posta proprio da un nostro giornalista) durante il ritiro di Moena. Poi, noi parliamo di Fiorentinanews.com e sinceramente non ci sembra di aver fatto molti sconti proprio a nessuno. Un saluto S.D.C.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*