Questo sito contribuisce alla audience di

Luigi Sala: “Mazzarri bene per il dopo Sousa. La sua rivalità con Firenze? Basta poco per dimenticarla’

Luigi Sala è stato uno dei ‘fedelissimi’ di Walter Mazzarri ai tempi in cui guidava la Sampdoria. L’ex difensore ha parlato così di un possibile approdo dello stesso Mazzarri sulla panchina della Fiorentina: “Se è l’allenatore giusto per il club gigliato? Sicuramente per quel che mi riguarda, per esperienza e capacità, è un cambio che ci può stare tranquillamente, come mentalità e modo di giocare, si differenzia dagli ultimi allenatori che ha avuto la Fiorentina, tra Montella e Sousa. È un altro tipo di calcio, non sta a me definirlo come più bello o meno bello, è solo un calcio diverso. Sono modi di interpretare la partita in modo diverso”.

Esiste davvero da parte sua una rivalità nei confronti della Fiorentina?

“So che in Toscana, quando si è di città diverse, c’è un po’ più di rivalità, di sfottò verso il capoluogo. Però penso che questo arrivi fino a un certo punto, poi c’è la professionalità, c’è l’uomo, l’allenatore, c’è la squadra, ci sono tante altre cose che fuoriescono da questo merito. Sono problematiche superabilissime, dove veramente basta una parola o un risultato giusto per far scattare l’amore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. robiossigeno

    In ordine di gradimento Seedorf,Mazzarri,Guidolin.

  2. Pasquale Baudaffi

    Mazzarri e’ un grande allenatore!!! Non so pero’ se il suo arrivo possa essere realistico….

  3. Il mio sogno sin da quando lasciò Napoli. Tosto,grintoso,fase difensiva curata nei minimi particolari,pochi fronzoli e tanta sostanza. Non rapira’ lo sguardo per la bellezza del suo gioco,ma ottiene sempre il 101% dai suoi giocatori. Se accettasse di venire a Firenze,andrei a prenderlo io. Anche perché la sua ex moglie ed i suoi figli abitano a 300 metri da casa mia,e sarebbe facile prenderlo e portarlo a Firenze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*