L’ultima al Franchi tra addii e arrivederci

La partita di domenica sarà l’ultima gara casalina della stagione della Fiorentina, ma sarà anche l’ultima per alcuni giocatori viola, pronti a salutare Firenze e i tifosi viola. Facundo Roncaglia, in scadenza di contratto, saluterà la Fiorentina a giugno dopo quattro anni (con una parentesi al Genoa) di alti e bassi. Blaszczykowski tornerà al Dortmund dopo una stagione non facile, in cui ha perso il posto in favore di Bernardeschi prima e Tello poi. Tino Costa, Kone, Sepe e l’infortunato Benalouane non verranno riscattati e saluteranno Firenze senza essere rimpianti. Anche per l’ala ex Barcellona potrebbe essere l’ultima, visto che il suo riscatto non è ancora stato deciso. L’ex capitano Pasqual andrà in scadenza a giugno e non si è ancora seduto ad un tavolino per discutere il rinnovo con la società: non proprio il massimo del rispetto nei confronti di un giocatore che veste la maglia viola da undici anni. In dubbio anche le posizioni di Mati Fernandez e Badelj, con il procuratore di quest’ultimo che spinge per una cessione del centrocampista croato. Per gli altri giocatori sarà un arrivederci alla prossima stagione, nella speranza di scendere per la prima volta in campo al Franchi in campionato e non nei preliminari di Europa League. Tra addii, dubbi e arrivederci, la Fiorentina giocherà contro il Palermo per regalare ai tifosi l’ultima gioia casalinga di un’annata costellata da alti e bassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Passione Viola.ma che stai a dire….

  2. Kone potrebbe rimanere invece.

  3. Passione viola

    Domani spero di vederti in campo, con la stessa voglia di giocare a calcio…. 11 anni con la tua maglia 23! Il caro Sousa ti ha escluso dai suoi progetti ma la tua storia ed immagine a Firenze sarà sempre più ELEVATA della sua. Presuntuoso da giocatore e presuntuoso da allenatore. Lui davanti a tutto e tutti. Uno così non potrà mai guidare un gruppo sereno e coeso.
    Grazie di tutto CAPITANO. Grazie la tua STORIA. sarò ad applaudirti per l’ultima volta caro amico mio.
    Meriti la riconoscenza di tutta FIRENZE.

  4. Buon giocatore, costa poco, rendimento costante. Lo vedrei bene nella rosa della Viola!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*