L’ultima, triste uscite di (ex super) Mario

image

Sarà una serata di addii per molti interpreti che hanno vestito la maglia viola negli ultimi due-tre anni, tra questo molto probabilmente anche Mario Gomez che a fine stagione dovrebbe lasciare la Fiorentina. Sarà un po’ la volontà comune a fare la differenza e la soluzione dovrebbe essere a quel punto proprio la separazione, vuoi per esigenze di risparmio, vuoi per l’incapacità del tedesco di uscire definitivamente dal tunnel negativo in cui si è infilato due anni fa. Secondo Tuttosport sarà un’ultima, triste, uscita di scena, ancora una volta dalla panchina ad osservare Gilardino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. uu sei ridicolo… Vai a quel paese, tu ed il tuo amico bidone. Questo impedito deve finirla di fare danni…

  2. Ho sempre sperato che non arrivasse perchè inadatto al calcio di Montella e alla serie A per le sue caratteristiche fisiche e per il suo modo di giocare. Sicuramente non sarà rimpianto e non credo proprio che lontano da Firenze farà sfraceli, almeno in Italia. Mi meraviglio solo che gli Addetti ai lavori della Viola abbiano potuto prendere un abbaglio tanto madornale, perchè quello che poteva essere la riuscita di Gomez in Italia lo si poteva preventivare benissimo. E se l’avevo previsto io…..

  3. siamo convinti di voler mandar via gomez?siamo sicuri che lontano da Firenze non torni a segnare?io aspetterei soprattutto se dovesse andar via il mister e vorrei vedere il tedesco con un altro metodo di gioco.Non voglio dare la colpa a montella ma anche a Catania il mio miglior realizzatore della squadra è stato Lodi (centrocampista)con diversi punizioni e rigori,proprio per questo voleva portare l’altro gomez(atalanta) totalmente diverso mal nostro gomez

  4. bano vai a giocare con le bambole. Incompetente. Continua a elogiare l’allenatore che ha allontanato Toni. Ma ragionate un pò oppure vi piace aprire bocca tanto per farlo?
    Che bello quando SuperMario l’anno prossimo butterà dentro gol a non finire con un’altra squadra. Sapientini voi e tutti i giornalisti incompetenti.

  5. Sono stato uno tra i pochi a non esultare per l’arrivo di Gomez a Firenze: non mi divertiva (e non mi ha mai divertito) il suo modo di giocare. Punti di vista. Bidone? Pacco? Bollito? Scansafatiche? Disimpeganto? Fragile? Codardone? Si può scegliere! Ma una è sicura FALLITO! Ha fallito lui come giocatore ha fallito la Fiorentina come scelta…cara la mia scelta. Il fallimento non è solo colpa di Gomez ma della sua inadeguatezza al campionato italiano e al gioco lezioso della Viola.

  6. Mario trovati un’altra scuadra con te abbiamo avuto tantissima pazienza, sei venuto a svernare in Italia e la fiorentina ah abboccato.VATTENE VATTENE VATTENE! !!!

  7. Buongiorno a tutti in particolare i miei carissimi amici acebati marasto Diego filippo… stasera sarò Allo stadio mi auguro che Gomez resti per non avere rimpianti dopo ( Toni) buona giornata

  8. Dai Mario, non te la prendere, ma osserva come il Gila la butta dentro.
    E poi cerca di farti un esamino di coscienza: l’unica volta che hai giocato bene ti sei permesso di criticare i tuoi compagni che hanno sempre sudato al posto tuo, dimenticandoti di avere rispetto per chi guadagna 5 o 6 volte meno di te.
    Per quanto mi riguarda esultero’ nel non vederti piu con la nostra maglia addosso.
    Avrebbero dovuto mostrarti i filmati dei centravanti che hanno sputato sangue con la maglia della Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*