L’unica conferma

Zarate Ritiro Moena

Protagonista assoluto nel ritiro di Moena e uno dei pochi a salvarsi nella sconfitta di ieri sera contro il Celta Vigo, Mauro Zarate si sta prendendo prepotentemente la scena di questo precampionato della Fiorentina. L’argentino, descritto come una persona diversa anche dal punto di vista umano, sembra definitivamente maturato e in questa stagione potrà ritagliarsi uno spazio importante nelle gerarchie di Paulo Sousa, che sembra apprezzare il cambiamento avuto dall’ex Velez. Certo, il reparto offensivo della Fiorentina al momento è piuttosto affollato, ma questo Zarate sembra veramente pronto per prendersi un ruolo di primo piano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*