Questo sito contribuisce alla audience di

L’unica consolazione per Chiesa

L’ultima partita di questa stagione non è andata di certo come sperava Federico Chiesa. Il giovane esterno della Fiorentina, sicuramente la rivelazione di questo campionato almeno per quello che ci riguarda, è stato espulso nelle fasi finali del primo tempo, dallo scarso arbitro Martinelli. Una decisione, quella del direttore di gara, che lo ha amareggiato. Però una consolazione per lui c’è e arriva direttamente dal commissario tecnico della nazionale maggiore, Giampiero Ventura, che lo ha convocato per l’amichevole contro San Marino che si giocherà mercoledì prossimo al Castellani di Empoli. Un premio più che meritato per un ragazzo che ha dimostrato di poter far parlare di sé anche in futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Concordo più o meno con gli altri commenti.. Sicuramente il ragazzo non è maturato tanto da meritarsi un posto da titolare assicurato la prossima stagione, ma il suo spazio lo troverà.. Mandarlo in prestito non credo serva, lo vedo più utile a crescere in una squadra competitiva dovè tecnicamente può crescere molto di più..
    Lui fisicamente c’è, deve migliorare sotto tutti gli altri profili.. È ancora ingenuo e la prorompenza che lo ha fatto salire alla ribalta ora che è conosciuto è più sotto controllo.. Ora deve diventare un giocatore vero e potrà farlo meglio alla Fiorentina!
    Non credo abbia peccato di poca umiltà o che si sia montato la testa.. È solo un ragazzo che un anno fa era uno di quelli più bravetti della primavera… Il passo è grande lasciamolo crescere con calma

  2. ROBERTO NOVOLI

    il ragazzo ha mostrato ieri sera una ingenuità e superficialità disarmante. E’ evidente che se calci dopo che l’arbitro ha fischiato corri il rischio di essere ammonito. D’altronde non ti chiami Dybala o Chellini ma semplicemente Chiesa e l’ arbitro, stupido carrierista, ammonisce. POi due minuti dopo non devi fare un fallo inutile a centrocampo, sei stato appena ammonito.
    Il ragazzo deve essere molto molto più furbo e pensare che anche la prima partita del prossimo campionato sarà assente per squalifica. E qui una società seria prenderebbe provvedimenti disciplinari per l’interesse del ragazzo. Multa e immersione nella Primavera per vincere la fase finale. Ma qui la società non esiste e nessuno interviene in proposito. Come nel caso Bernardeschi . Hai fatto una proposta più che ottima, il ragazzo ci vuole pensare. Sono mesi che va avanti questa situazione. Allora una società seria va dal ragazzo e gli dice ” tu pensa a quello che ti abbiamo offerto e nel frattempo ti alleni e panca”. Invece la società gli permette di offendere i tifosi sia verbalmente sia con prestazioni indecorose come quella di ieri sera.

  3. Il ragazzo si dia una calmata e noi tifosi sara’ bene ridimensionarlo un po’. Una nuova immersione in Primavera per vivere la fase finale di quel campionato farebbe bene a lui e alla squadra.

  4. Fracazzo da Velletri

    Come sempre vado controcorrente….credo che Chiesa non sia maturo per un campionato da titolare nelle Fiorentina ,il passaggio dalla primavera alla prima squadra è stato,enorme quindi un anno in prestito in una buona squadra tipo Verona che lo fa giocare,sarebbe importante per la sua crescita.
    Non si passa dalla terza media all’università. ….salvo qualche genio che commenta in questo sito!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*