L’unica nota stonata

Gonzalo in campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La Fiorentina ha finalmente vinto e convinto contro il Cagliari, ma un qualcosa di stonato all’interno della formazione di Sousa c’è stato: i viola, in vantaggio per 5-1, sono andati in black out e hanno subito nel giro di pochi minuti due gol fotocopia. Due calci d’angolo battuti dal mancino di Di Gennaro che hanno trovato prima la testa di Capuano e poi quella di Borriello e che hanno avuto l’effetto di scatenare Paulo Sousa, un’autentica furia soprattutto nei confronti del neo entrato Carlos Sanchez. Nonostante questo, la difesa della Fiorentina rimane tra le più solide del campionato, con nove gol subiti in nove partite dietro solo a Juventus (sei) e Genoa (sette).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. E’ un pò in crisi ultimamente :-/ ma finchè si segna tanto…e poi tornerà presto ai suoi livelli 😉

  2. Quoto Keo………E per completare la crescita ,se togliesse Ilicic e mettesse Sanchez come “quasi un libero” davanti alla difesa e dietro un centrocampo composto da Vecino,Cristoforo e B. Valero, troveremmo anche le reti di Vecino, una mezzala che possiede un ottimo tiro e sa proiettarsi avanti meglio di tutti i nostri centrocampisti.

  3. tutto serve per crescere, vedo il bicchiere quasi pieno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*