L’unica preoccupazione di Sousa

Sousa Barcellona 5

La sua Fiorentina ha già vinto in seguito all’impegno europeo ed ha già dimostrato di sapersi imporre pur ruotando gli interpreti dal giovedì alla domenica. Però, giunti al termine di un ciclo davvero di ferro e costellato di impegni, la squadra viola ha di fronte a sé un altro esame mica da ridere, vista l’efficacia della Samp davanti al proprio pubblico. Sulla stanchezza eventuale dei singoli ci sentiamo di sorvolare, visto che qualche risorsa Sousa è riuscito a risparmiarla negli ultimi sette giorni, ma per il portoghese un’altra, unica preoccupazione, resta: la mancanza di tempo a disposizione per preparare strategicamente la sfida di Marassi. D’altronde è problema comune a chi gioca durante la settimana quello di non avere giorni a disposizione per lavorare, tra spostamenti e impegni che incombono. La sua Fiorentina è una macchina che ha saputo mettersi in moto molto velocemente quest’anno e procedere, talvolta, con il pilota automatico. E’ un po’ quanto il portoghese si augura che possa fare anche stasera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Niente scuse. Bisogna vincere e dobbiamo dare il massimo per farlo.

  2. Tutto quello che serve per vincere lo scudetto su
    https://blablaviola.wordpress.com/2015/11/08/il-fastidio/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*