Questo sito contribuisce alla audience di

L’unica via per ritrovare Marione

La stagione di Mario Gomez sino ad oggi non è certo stata esaltante. Il tedesco, ancora lontano dalla forma migliore, si impegna, corre e lotta in campo ma al momento in cui deve concretizzare tutti i suoi sforzi non riesce ad incidere, anche forse per troppa foga. Dunque che fare con il campione tedesco? Montella non ha alternative, Mario deve giocare il più possibile sia perché è rimasto l’unico attaccante a disposizione della Fiorentina sia perché così facendo ritroverà la forma migliore sia dal punto di vista fisico che mentale. Così facendo Montella si augura di avere Gomez al top il prima possibile così da poter sfruttare il suo momento migliore nel pieno della stagione della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA