Questo sito contribuisce alla audience di

Ma come sta andando Mario Gomez? Ancora infortuni e recuperi per il Panzer, con il mondiale in lontananza

Ma che fine ha fatto Mario Gomez? L’attaccante che doveva far compiere il salto di qualità alla Fiorentina adesso è in forza al Wolfsburg dopo la scorso anno, molto travagliato per “i lupi”. Lo scorso anno SuperMario trovò in un momento di difficoltà un’eccellente medicina: Andries Jonker, tecnico del Wolfsburg dal 27 febbraio scorso, dopo l’esonero di Valérien Ismael. Con Jonker in panchina, l’ex viola realizzò sei gol nelle ultime quattro partite (sette se contiamo anche la Nazionale), tutti decisivi, portando alla salvezza la sua squadra. Nell’anno corrente, i “lupi” hanno cambiato allenatore, ma il Panzer tedesco è stato nominato capitano, come icona e simbolo della squadra della città della Volkswagen. In estate, Gomez ha anche sfidato la sua ex squadra, con Kalinic e Chiesa che chiusero con una vittoria il ritiro tedesco della Fiorentina. L’undici settembre poi, un nuovo imprevisto per SuperMario. Un infortunio all’articolazione della caviglia lo costringe a 5 settimane di stop. Al momento, 7 presenze totali in stagione, 421 minuti giocati e zero gol fatti. E con i mondiali in lontananza, SuperMario dovrà sicuramente invertire il suo trend per provare a rientrare nei 23 che andranno in Russia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. E a noi???

  2. Un infortunio,senza l’apostrofo.

  3. All’epoca scrissi su queste pagine che Gomez andava messo in panchina e si sarebbe dovuto mettere Babacar!!!
    Almeno avremmo avuto modo di capire prima che il senegalese era inadeguato!!!
    Scrissi di far tornare in Italia il Sig.Immobile e molti mi criticarono!!
    Adesso tutti muti però!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*