Macia convince Joaquin, ma manca lo scoglio Fiorentina. “Il giocatore disposto a guadagnare meno pur di ritornare”

Joaquin Carpi 2

Si fa sempre più intricata la situazione per quanto riguarda Joaquin. Il quotidiano spagnolo Marca pubblica la notizia che Eduardo Macia, direttore tecnico del Betis Siviglia, ha convinto il giocatore ad accettare l’ipotesi di tornare subito a giocare in Spagna anche a fronte di un ingaggio che non può essere paragonabile a quello che percepisce ora alla Fiorentina (in tre anni di contratto guadagnerebbe quello che prende in uno a Firenze). Marca riporta anche le parole di una non meglio precisata fonte vicina al calciatore, secondo la quale “Joaquin ha anteposto il suo desiderio di tornare al Betis ai rischi economici e alla instabilità societaria che vive il club”. A questo punto resta un unico scoglio da superare, ovvero convincere la Fiorentina a cederlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Via Andrea levatevi di cojoni. Non vorrete mica menarla finché non si inaugura lo stadio…….

  2. Nulla di più falso pura inventiva giornalistica, vergognatevi a scrivere certe cose.
    Di grazia, a) per le lamentele rifattela con Marca b) per caso stiamo parlando con il manager del giocatore? Redazione

  3. tutti i ” casi ” della viola non succedono a caso ( neto, salah, montella.. ora joaquim etc etc ) E’ il sintomo di una societa’ in disfacimento i DDVV devono dire cosa vogliono fare da grandi, Io li ringraziero’ sempre per aver salvato la ns squadra, ma ora la cosa comicia a stufare. Basta parlare di progetto o si rilancia o si passa la mano. Decidersi please..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*