Questo sito contribuisce alla audience di

Macia: “I tifosi viola sono come quelli del Real, vogliono il bello oltre le vittorie”

Sempre all’interno del convegno sulla riforma dei campionati di Lega Pro, il direttore tecnico della Fiorentina, Eduardo Macia, ha sottolineato come ci siano voluti alcuni mesi prima di capire la realtà di Firenze: “E’ una città d’arte per eccellenza, quindi molto particolare. I tifosi viola sono come quelli del Real, si aspettano il bello prima dei risultati“. Da questo punto è ripartita la costruzione della squadra, l’innesto di Montella in panchina e, soprattutto, l’arrivo di grandi palleggiatori in tutti i reparti, come Gonzalo, Borja Valero, Pizarro e poi anche Joaquin ed altri ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma la viola non e che perde perchè è bella, a parte che hanno fatto proprio il mercato x cercare di essere + concreti ed hanno provato a cambiare il modo di giocare, peró proprio quando x necessità rispuntava il 433 spettacolare e mettevi cuadrado a sinistra che nn hai + adem e Joaquind a destra o a volte vargas e giocavi come un anno fa oppure facevo girare tanto il pallone e mettevi in difficoltà anche la juve o te la giocavi con tutti il problema e che la palla va veloce ed il possesso di palla nn è sterile quando la condizione è ottima , il possesso palla sterile non è bel gioco il bel gioco e fiorentina juve 0 a 0 o con l’inter dove gli avversari non ci han capito nulla

  2. Il bello fine a sé stesso è il nostro limite finora! Bisogna essere concreti e curare solo il risultato, nella storia rimangono le vittorie e non gli elogi che non portano punti!

  3. LUCA (Tifate la maglia viola)

    La bellezza fa male. Io vorrei solo piangere come mi fece piangere Fantini qualche anno fa …

  4. Vincere giocando bene sarebbe il massimo , ma anche vincere mi andrebbe bene lo stesso.

  5. Io voglio vincere giocando bene (almeno meglio degli avversari )anche perchè è l’unico modo se non imbrogli.
    le cose poi dovrebberó essere conseguenze, Prandelli nn faceva giocare come un anno fa peró meglio di fortunello lippi lo era cento volte e si giocava bene, in fondo è uno spettacolo il calcio e finchè hai uno come Cuadrado il bel gioco è automatico quindi siam messi bene noi finchè avremo la vespa, Borja ma anche Rossi Joaquin gonzalo pek mati

  6. Io pure, del bello me ne sbatto

  7. Io sinceramente vorrei le vittorie…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*