Questo sito contribuisce alla audience di

Macia vuole un difensore centrale e mette la Spagna nel mirino: torna di moda Ramis?

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Eduardo Macia, direttore tecnico della Fiorentina, avrebbe avuto mandato per rinforzare la difesa viola. Il dirigente gigliato avrebbe così sondato il suo territorio, la Spagna, per pescare il giusto rinforzo. Questo nuovo giocatore potrebbe rispondere al nome di Ivàn Ramìs, esperto difensore spagnolo in forza al Wigan. Una notizia già rimbalzata a gennaio e lanciata in esclusiva da Fiorentinanews. E adesso, forse, la giostra del mercato potrebbe tornare a girare in questo senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Puyol ha quasi 36 anni … Vidic ha già detto che non viene (questioni d’ingaggio …). Nessuno sa se Musacchio valga veramente lo stonfo di soldi che chiedono Guardate, i difensori veramente forti costano piu’ degl’attaccanti, e comunque migliorano con l’esperienza. Ramis non ha un gran curriculum, ma se puo’ servire, mi fido di Macia … noto dalle statistiche che ha giocato poche partite in tutta la sua carriera, non vorrei fosse fragilino …

  2. Io prenderei Musacchio e Vidic,e Santon per la destra.Baselli e Parolo x il centrocampo. non terrei Matri (riporterei il Baba)dietro terrei solo Gonzalo,Savic,Tomovic(anche se’ non mi’ fa’ impazzire come Diakite’che pero’ terrei in rosa) manderei a giocare Bakic e Rebic un altro anno in prestito x Bernardeschi, e lostesso x Empereur cosi’ come Vecino e Alonso il resto li confermerei tutti..Ecco con una Rosa cosi’ e me la gioco davvero tutto l’anno sia in campionato che nelle Coppe..FVS!!

  3. Serviva a gennaio

  4. Puyol per un anno ..l’anno decisivo

  5. sono due anni che ssi gioca senza difensore centrale capace di prendere una palla di testa se ne sono accorti anche i ciechi e per il posto di Pasqual bisogna aspettare altri due anni

  6. Meglio tardi che mai!!

  7. 188 cm 30 anni, tira le punizioni come Matias………………INCARTACELO.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*