Questo sito contribuisce alla audience di

Maifredi: “I Della Valle speravano che la Fiorentina potesse crescere invece campeggia la delusione. Milano pressa Montella ma anche Firenze…”

Ex tecnico della Juventus ma anche di Bologna e Brescia, Luigi Maifredi ha parlato a Calciomercato.com della sfida di domenica sera tra Paulo Sousa e Montella: “I vertici della Fiorentina pensavano che la squadra migliorasse di anno in anno, in questa stagione poi ci sono state le esplosioni di Bernardeschi e Chiesa. Speravano che la loro squadra avesse un rendimento più continuo, invece la Fiorentina alterna prestazioni buone a ingenuità clamorose. Montella invece è stato proiettato nel mondo Milan con l’intento di far crescere la squadra. E lo sta facendo però credo che il suo capo non sia molto contento, vorrebbe la sua formazione nelle prime tre ma con questo organico penso sia impossibile. Pressione diversa dell’ambiente? Milano è una piazza difficilissima indubbiamente ma neanche Firenze scherza, ha dei tifosi particolari, che pretendono e mettono anche pressione. Vorrebbero vedere una squadra un po’ più protagonista, con l’obiettivo di qualificarsi alle coppe europee più importanti. Entrambe comunque sono squadre deluse, entrambe volevano un po’ di più dal campionato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*