Malusci: “Avrei messo la firma per questa classifica. Non era Roma il campo dove fare punti”

Activa Foto

Anche l’ex viola Alberto Malusci è un dirigente del Ponte a Greve ed ha parlato della Fiorentina di oggi: “Se ad inizio anno mi avessero detto che questa sarebbe stata la classifica ci avrei messo la firma. In campionato i ragazzi stanno facendo cose importanti, la sconfitta di Roma ci può stare anche se nei primi minuti era una partita alla pari. Non sono lì a Roma comunque i punti che dobbiamo andare a cercare ma bensì in queste ultime dieci partite, in cui ci sarà da dare il tutto per tutto. Rapporti con la Fiorentina? Quattro anni fa, quando arrivai, avevano appena sciolto i rapporti con la Fiorentina. Non conosco i motivi. Non so perché il Ponte a Greve abbia voluto chiudere questo legame”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. non si firma mai per obiettivi interlocutori!! basta con questa mentalità perdente!! su tutti i campi possiamo vincere!!

  2. A Roma ci avresti perso lo stesso, 1-0, 2-1 cosa cambia?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*