Questo sito contribuisce alla audience di

Malusci: “Fiorentina, che fatica sul mercato, capisco parole di Astori. Kalinic deve essere ceduto, al suo posto prenderei…”

L’ex-difensore viola Alberto Malusci ha parlato a Radio Sportiva: “La Fiorentina fa fatica a fare mercato, non ci sta che a 20 giorni dall’inizio del campionato manchino ancora così tanti giocatori. Adesso le squadre sanno che la Fiorentina ha i soldi e giocano al rialzo, è normale. Capisco le parole di Astori, questa è la situazione. Se arrivano dei calciatori avranno poi bisogno di lavorare e apprendere i dettami di Pioli. Ho grandi perplessità. Pioli è l’uomo giusto, molto bravo e preparato, sa fare gruppo, a Firenze serviva uno come lui. Vicenda da risolvere quella di Kalinic, si vede che non è più a Firenze con la testa. Pioli fu onesto chiedendo giocatori motivati: Kalinic non lo è, situazione da risolvere, perchè giocatori del genere all’interno del gruppo creano solo difficoltà, cosa di cui la Fiorentina in questo momento non ha certamente bisogno. Le scelte che ha fatto la società mi fanno capire che la proprietà voglia dar vita ad un progetto a lungo termine, investendo sui giovani. Età media molto bassa della squadra. Però servono anche calciatori di esperienza, ciò fa crescere anche i giovani, come Chiesa. Davanti, per la fame e la voglia, Simeone è un profilo che può fare al caso della Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*