Malusci: “Sousa deve dare il massimo e credere all’Europa, altrimenti la domenica possiamo stare a casa”

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex difensore viola, Alberto Malusci, è intervenuto a Stop&Gol, in onda su Radio Fiesole analizzando tanti temi di casa Fiorentina: “Il futuro di Babacar? Non sappiamo dargli una valutazione, nelle ultime due partite meriterebbe la riconferma ma non è stato continuo. Secondo me è un bomber nato, la media gol in rapporto ai minuti giocati è altissima. Ad oggi non so il suo valore reale. Sousa? Premetto che mi piace come allenatore. Però non si doveva permettere certe sparate già dallo scorso anno. Lui doveva dare energia alla squadra, invece ha abbattuto il morale del gruppo. Oggi sta mandando frecciatine alla società, è chiaro che lui voleva dei giocatori che non sono stati presi. Lui dovrebbe dare il massimo da qui alla fine e poi potrebbe pensare anche togliersi qualche sassolino. Sousa ci deve credere fino in fondo a quello che fa e deve credere all’Europa, altrimenti stiamo tutti a casa la domenica. L’Empoli? Sarà una partita difficilissima, l’Empoli ora deve tornare a fare punti per salvarsi. Però noi dobbiamo vincere a tutti i costi per continuare a coltivare questa piccola speranza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. I fatti, non le panzane, dicono che Sousa e la squadra (ma sono convinto anche tutti gli altri) stanno tirando con forza. Ma questo non piace ai giornalisti, ai mestatori di odio e a TAFAZZIANI che bubano a tutta forza perché questo non avvenga. Quanti punti farà la Fiorentina alla fine ???? Se anche 1 in più dell’anno scorso sai come sgamano i su detti ???? E allora eccoli qui tutti i giorni a gufare gufare. Chi vivrà vedrà e potrebbe anche prendere di bi…ro inaffidabile specie se giornalista sportivo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*