“Mancini avrebbe preferito la Fiorentina a due punti. I viola non offrono le garanzie di durata della Juventus”

Esultanza Fiorentina 2

Uno sguardo alla lotta al vertice. E l’editorialista de La Gazzetta dello Sport, Luigi Garlando, scrive stamani sul suo giornale: “Di sicuro Mancini avrebbe preferito uno degli altri due risultati, anche a costo di ritrovarsi ancora la Fiorentina a 2 punti. La Viola ha confermato qualità di gioco e solidità d’impianto, ma ha perso il terzo incontro diretto, dopo Roma e Napoli. Deve ancora completare una maturazione di personalità e non offre le garanzie di durata di questa Juventus“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. o si era a un punto in caso di vittoria o a tre in caso di pareggio oppure a 4 in caso di sconfitta, ma che conti fanno?

  2. Vorei far presente che passare in vantaggio allo Juventus Stadium non è facile. Se riesci a passare per primo in vantaggio sintomo di personalità. Cmq dobbiamo migliorare nella gestione della partita e fase difensiva. Goal di Cuadrado a parte il secondo goal non è irresistibile come rete. Un portiere normale potregge meglio la palla. La Fiorentina per rosa e ingaggi nemmeno si doveva parlare di zone alte. Passi in vantaggio e non si può concedere una palla d’oro come il goal del pareggio.

  3. Mancini è un povero imbecille e non manca occasione di confermarlo!! Dovrebbe pensare al culo che ha avuto sino ad oggi: 7/8 partite vinte 1-0 , come ai tempi di Herrera !! Pensi anche a quanto può durare lui in cima alla classifica…..

  4. Io dico che una Fiorentina formato partita col Napoli del primo tempo avrebbe portato a casa un bel risultato perchè per me avrebbe potuto anche vincere. Quella di ieri era una Fiorentina con metà energie , con la vista dei suoi centrocampisti annebbiata e per questo si è ritrovata a cercare di gestire il risultato. E forse, senza l’errore a centrocampo che ha portato al secondo goal ce l’avrebbe anche fatta. Ma è davanti agli occhi che siamo in calo fisico netto e senza rincalzi adeguati.

  5. Parlare di confronto tra Juve e Fiorentina è roba da dibattiti al bar dello sport.Da un lato una Società organizzata abituata a vincere,con personalità da vendere e giocatori di assoluto livello(anche in panchina) e dall’altra una Società che mira unicamente al fair play finanziario (senza capire che gli investimenti in certe occasioni producono plusvalenze e anzichè costi determinano ricavi), che non ha programmazione di sorta e soprattuto, ambizioni llimitate. All’Inter va bene così è in testa

  6. E c’ha ragione purtroppo!

  7. Ma come vengono fatti i calcoli dei punti assegnati? Altri risultati pareggio o vittoria della Fiorentina avrebbero portato la viola a -3 o a -1 rispettivamente (non -2). In ogni modo lo avrei preferito anche io, solo forza viola.

  8. Strano che all’attuale capo classifica ne abbiamo dati quattro ,come quattro , si quattro , ma quatto cosa ? quattro pappine ,no davvero? si quattoooooooooooooo .

  9. dopo il risultato di ieri sera e soprattutto la ritrovata forza della Rube(purtroppo è la verità)credo che anche quest’anno lo scudetto stia prendendo la direzione bianconera e anche io concordo con le parole di mancini

  10. Concordo!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*