Manè, l’irraggiungibile. Mancini: “Per il Southampton vale 40 milioni ma sarebbe l’ideale per Sousa”

A Radio Blu, il giornalista di Fox Sports Riccardo Mancini fa un po’ il sunto su Sadio Manè, attaccante del Southampton, particolarmente apprezzato da Pantaleo Corvino ma anche difficilmente raggiungibile: “La valutazione del Southampton è di circa 25 milioni di sterline, che corrispondono a quasi 40 milioni di euro, il Liverpool e il Man Utd lo vogliono a tutti i costi. Il Liverpool in particolare sta cercando un eventuale sostituto di coutinho. La nostra sensazione è che Corvino voglia puntare su dei talenti, da pagare pochi milioni di euro e poi valutare occasioni per poterci spendere qualche milioncino in più per far fare il salto di qualità alla Fiorentina. Detto ciò Manè sarebbe l’ideale per un ipotetcio 4-3-3 di Sousa, lui nasce come esterno d’attacco, calcia con entrambi i piedi. L’anno scorso è stato abbastanza continuo al suo primo anno di Premier League però già quest’anno, con il sout in difficoltà di è un po’ isolato. Nella seconda parte è tornato il Manè che conosciamo, quello che si butta negli spazi, che ha nella velocità il suo marchio di fabbrica, pur non essendo eccelso tecnicamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fiorentino doc

    Manè? Ma vi rendete conto di quale colossali caz.ate scrivete? Ma avete un idea di come funziona il mercato in premier? Questo è stato preso 2 anni fa dalla Francia per 15 mil e da li ha avuto una crescità esponenziale. E’ uno dei calciatori più richiesti in premier e ha offerte da molte società che giocano la champions. Senza contare il fatto che andrà via per un cifra dai 4 mil in su di ingaggio e 35 in su per il cartellino. Un’operazione del genere farebbe fuori l’intero Budget della fiorentina per 10 sessioni di mercato. Ma come si fa anche solo a scriverla una cosa del genere. Che piaccia a Corvino non ne dubito come gli piacerà Neymar, Lewandowsky ecc ecc.

  2. Alessandro ale

    Erossi: sarà bello il tocco palla di Bernardeschi ! Io mi diverto a guardare una partita quando c è gente coi piedi buoni, Tello ce li ha, Praet a mio avviso molto meno. A ognuno il suo, poi chi ti faccia vincere di più è tutto da dimostrare, su questo d’accordissimo.

  3. Erossi@gmail.com

    Tello ha il tocco palla di alta tecnica??????vai avanti tu che mi vien da ridere!!!!

  4. Capisco che i giornalisti tutti i giorni devono ” inventarsi” qualcosa per poter parlare della fiorentina ma che almeno siano notizie credibili; praet, mane’, Calleri sono giocatori che non ci possiamo permettere; è inutile mettere fuori queste notizie tanto ormai sono sempre meno i tifosi che ci credono.

  5. Alessandro ale

    Giocatori non eccelsi tecnicamente oggi dominano il mercato.. poi però non vi lamentate se allo stadio ci va sempre meno gente. Nella nostra squadra solo Borja e Tello hanno il tocco palla di alta tecnica. Ho visto un doppio tunnel con passaggio no look di Ronaldinho una settimana fa. se vuoi lo stadio pieno serve gente che quando tocca palla ti emoziona, com’era cuadrado, Giuseppe Rossi. Oggi va di moda gente come praet e bernardeschi che magari è più funzionale al Mr. Di turno (ma che non ti riempie lo stadio)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*