Marcello Mancini: “Fiorentina già in ritardo. Non capisco come si possa pensare al mercato in queste condizioni”

Marcello Mancini, de La Nazione, parla così a Lady Radio della situazione della Fiorentina con l’attesa snervante del nuovo allenatore con Sousa sempre più vicino ma ancora non ufficiale: “La Fiorentina unica squadra senza allenatore in Serie A. Certamente salgono i rimpianti per come sono andate le cose con Montella, si poteva tranquillamente chiarire il tutto prima di arrivare a questo punto. Adesso la Fiorentina sta perdendo troppo tempo, perché non si sa né chi è l’allenatore né quale sia il progetto. Siamo già in ritardo non riesco a capire come si possa fare mercato in queste condizioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Meno male che Marcello Mancini ci illumina, come potremmo fare senza??

  2. Ero veramente in attesa di conoscere il pensiero di marcello mancini

  3. franco4 smettila di offendere le persone,le parole possono far male come le botte

  4. sinistro viola

    se come da tutti detto il problema riguarda solo soldi da prendere dal basilea questo mica vuol dire che sousa non possa decidere il mercato in questo periodo con pradè & co.; tanto di solito, prima di luglio non si inizia a muovere foglia con o senza allenatore! ma vi ricordate il primo anno di montella? Furono presi la gran parte dopo il 20 di luglio, andate a rivedervi i giornali…troppo facile parlare senza pensare…FORZA VIOLA

  5. Mm perché non vi dichiarate gobbi??? X voi criticoni sarebbe più onorevole! Se volete o pensate di vincere siete malati! Fate due conti ogni tanto.. Ridicoli
    Forza viola!!

  6. Beh, tutto questo pessimismo non lo condivido, fino ad ora i DV hanno sempre fatto squadre da 4° posto, a parte l’ultimo anno di Prandelli e i due anni con Mihajlovic e D. Rossi. Anche l’anno dell’arrivo di Montella hanno rinnovato quasi tutta la rosa e anche allora si diceva che un c’erano soldi, che sono braccini, che sono tirchi, che sono sprovveduti ecc… Mah!. L’allontanamento di Montella mi dispiace ma l’ha voluto lui.

  7. Cisko 73, per fortuna che il tuo sogno non e’ mio, mi sparerei.

  8. DV ridicoli.
    Avete distrutto un sogno.

  9. Sembra che giocatori e allenatori quando devono venire da noi, non si muovono come glli altri in aereo o in macchina, ma a piedi. Per questo ci vuole sempre tanto tempo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*