Questo sito contribuisce alla audience di

Marchetti: “Pandev non è caldo in ottica viola, più probabile Vucinic. Cuadrado a Barcellona”

VucinicBacioPiste calde per quanto riguarda l’attacco della Fiorentina. Calde ma non troppo però, secondo il giornalista Sky Sport Luca Marchetti che a Lady Radio ha parlato così: “Avevamo raccolto ieri la voce di Pandev, abbiamo fatto delle verifiche ma non ci risulta che sia così caldo. Per una questione di costi, sia di ingaggio che di cartellino perché Pandev è a scadenza di contratto nel 2015. E’ un giocatore che comunque ci risulta essere in uscita da Napoli, nonostante il suo procuratore tempo fa avesse detto che la priorità del giocatore sarebbe stata quella di rinnovare il contratto con il Napoli. Non risulta insomma che sia una pista così calda. Vucinic? Sicuramente anche lui andrà via, anche lui è a scadenza nel 2015 ma come Pandev ha un ingaggio pesantissimo. Però credo che sia più gradito a Montella come tipologia di giocatore, può fare sia la prima che la seconda punta. Poi si inserirebbe idealmente nel gioco palla a terra della Fiorentina. E’ anche vero che andrà via un giocatore dallo stipendio pesante come Matri per cui un po’ di spazio di manovra c’è. A naso Vucinic mi sembra più adatto al contesto viola. Se la Fiorentina lo volesse la Juve non farebbe certo le barricate”.

Attenzione poi su Bonaventura e Cuadrado:  “Bonaventura è un giocatore che piace eccome alla Fiorentina, per come la vedo io ha già raggiunto il massimo possibile a Bergamo. Difficile quindi che Pradè lo vada a pagare dieci milioni di euro, proprio perché probabilmente il suo valore non aumenterà e ad ora magari non rappresenta un vero e proprio affare. Anche con Cuadrado fu così, perché a Lecce aveva fatto vedere qualcosa ma non tutte le sue abilità. Sul colombiano tra l’altro, ad oggi direi che va a Barcellona. Mi sembra difficile una soluzione stile Toni, anche se poi magari il ragazzo è felice a Firenze e accetta di farsi un altro anno con Montella”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*