Marco Masini: “Con il Milan per la Fiorentina sarà decisiva. I Della Valle sono e restano una grande proprietà”

Il cantautore e tifoso viola Marco Masini, fresco di partecipazione al Festival di Sanremo, parla della sua Fiorentina a Radio Blu: “L’Europa League? Facciamo sempre fatica a giocare con le squadre che si barricano in difesa, loro sono una squadra che cerca sempre di fare la partita; penso che la Fiorentina possa dire la sua. La Serie A? La sfida contro il Milan sarà decisiva per capire che Fiorentina vedremo da qui a fine campionato. I Della Valle? Sono una proprietà solida, ci penserei bene prima di andare nelle mani di qualche proprietario straniero. Chi il solista dei viola? I solisti vengono fuori quando sono ben accompagnati dall’orchestra, in questo caso dalla squadra. Kalinic, Bernardeschi e Ilicic sono i giocatori che possono ancora dare tanto a questa annata, così come Saponara”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Be caro Masini se i proprietario stranieri sono come quelli del City o del PSG oppure i cinesi dell’Inter ben vengano proprietari stranieri a noi tifosi l’unica cosa che importa è vedere la Fiorentina alzare trofei .
    E onestamente con i DV questo non è mai capitato .

  2. Marco Masini un grande cantante e grande tifoso: Condivido al 100% quanto ha detto!
    Per i solisti di domani punterei su Berna e Kalinic, purtroppo su Ilicic non si può fare affidamento ma sperare solo che sia in serata…
    Forza FIORENTINA Facci sognare nella fredda MGLADBACH! !!

  3. La penso come lui ….io non amo i della valle anzi ..però sinceramente meglio loro del cinese di turno ..sono masochista ? Forse ….ma un club italiano deve provare a crescere con una famiglia italiana ..aspetto lo stadio …incrocio le dita …aspetto un imput….vedremo !

  4. Una vecchia canzone di Masini cita un epiteto offensivo: VAFFA…..Ora questo epiteto lo respingo al cantante..
    Mai più pensavo che un artista con gli attributi come Masini fosse un perdente Leccavalle… Il bilancio di DV sono 15 anni a Zero Titoli… .Il resto sono chiacchiere di un ambizione inesistente… Pertanto ben vengano i cinesi… La Firenze che ama la Fiorentina se lo augura fortemente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*