Questo sito contribuisce alla audience di

Mareggini: “Fiorentina, non svenarti per Neto: se dovesse andar via…”

Appare sempre più in bilico il futuro alla Fiorentina di Norberto Neto, portiere brasiliano in scadenza di contratto con la società viola. Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com Gianmatteo Mareggini, ex estremo difensore gigliato, fa il punto sul futuro della porta del club toscano: “Se potessi parlare con il presidente Della Valle gli consiglierei di non andare oltre a quello già offerto al brasiliano. Dico questo pur considerando Neto un ottimo portiere che è cresciuto e si è affermato come un giocatore di alto livello. Per il futuro però credo che spendendo meno di quanto chiesto dal portiere viola come ingaggio si possano trovare portieri italiano in prospettiva dello stesso livello”.

Per esempio?
“Non faccio nomi perché non lo reputo giusto, ma avendo visto il derby di ieri contro l’Empoli credo che Sepe abbia tutto per affermarsi agli stessi livelli di Neto. Il portiere di proprietà del Napoli ha le qualità giuste, gli manca solo di esperienza. La Fiorentina, poi, avendo già a disposizione un giocatore del calibro di Tatarusanu avrebbe la possibilità di far crescere un portiere giovane nel miglior modo possibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Ha ragione Mareggini….fuori Neto. È una vita che lo dico….titolare Tata, da più sicurezza.

  2. Via Neto subito e fare giocare Tata con secondo Lezzerini che non costa niente,è giovane ed è anche bravino

  3. Sono d’accordo con il GRANDE MAREGGINI, Neto e Gomez alla roma in cambio di Destro

  4. D’accordo con Mareggini, se Neto non accetta quanto propostogli dalla società viola, in tribuna fino alla fine del campionato e amen.

  5. A me Neto rinnovo o no…mi ha letteralmente rotto gli zebedei!!!!!fuori dalle palle mercenario,tre mesi fa era un coniglietto bagnato,e la società ci si è posata sopra pur di difenderlo…adesso dopo quattro parate fa il fenomeno!!!!FUORIIIIII

  6. Per esempio, prima che riprenda la seconda parte della stagione, farei
    rinnovare subito Bababacar e Bernardeschi e se non firmano, filano dritto in tribuna anche se
    sono ancora lontani dalla scadenza.
    Questi devono sentire subito che aria tira altrimenti diventano ingestibili.
    Se Pradè non è in grado di fare questo, se ne vada!!!!!

  7. Sono d’accordo nella valutazione tecnica di Aldo,
    tuttavia non lo sono assolutamente riguardo alla perdita a parametro zero.
    Una società seria, lo blinda un’anno prima e ad una cifra inferiore a quella proposta
    adesso (perchè adesso sei preso per la gola) e poi lo vendi a fine stagione
    incassando una cifra interessante.
    Pradè ha lavorato molto male, non si buttano i soldi così, se fossi ADV
    prima di spendere altri soldi ci penserei bene, la passione va bene
    ma occorre anche essere intelligenti.

  8. D’accordo con Mareggini. Prendiamo un giovane italiano: Scuffet, Sportiello o Sepe

  9. Perfettamente d’accordo. Neto ottimo tra i pali. Non buono nelle uscite e nella copertura della propria area. Grottesco nei rilanci. Non mi pare che sia un portiere da due milioni all’anno (che sono quattro). Tata secondo me è meglio: l’abbiamo preso a zero ed è il titolare della sua nazionale. Se perdiamo Neto a zero non è un dramma. Se poi ci danno qualcosa a gennaio tanti saluti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*