Marica bacchetta Tatarusanu: “Le sue parole sulla Nazionale Rumena sono state tristi”

Tatarusanu Carpi

Pochi giorni fa il portiere della Fiorentina e della Nazionale Rumena Ciprian Tatarusanu aveva dichiarato le seguenti parole a proposito delle ambizioni della sua selezione: “Se non ci qualificassimo ai Mondiali sarebbe un fallimento. Nel calcio tutto può succedere, e se gli avversari sono migliori si meritano di vincere e qualificarsi”. Dichiarazioni che non sono andate affatto giù ad un suo storico connazionale, ovvero l’ex attaccante di Stoccarda, Shalke 04 e autore di 25 gol con la maglia della Nazionale Ciprian  Marica: “Dobbiamo portare la gente a credere in noi, non dire che se non ci qualifichiamo è un fallimento. È triste sentire queste cose… noi vogliamo vincere, e non mettere in testa alla gente il contrario. Bisogna essere meno pessimisti. Mi auguro che il nuovo allenatore trasmetta di più ai giocatori più ambiziosi. La Romania si può qualificare ai Mondiali, anche se siamo ancora delusi dall’Europeo. Ma c’è da dimostrare di avere carattere e tirare su la squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. …mah,scusate se forse sono io un po’tarda,ma che ha detto di sbagliato?? crede così tanto alla forza della sua squadra che infatti ha detto che non qualificarsi sarebbe un fallimento. (detto da cafona si potrebbe rispondere-casomai-“manco fosse il brasile di pelè” !!! 🙂 🙂 )

  2. E’ scritto male l’articolo o Tata ha detto che la Romania deve qualificarsi e non il contrario?
    Tata ha detto: “Se non ci qualificassimo ai Mondiali sarebbe un fallimento” quindi sto Marica cosa ha capito? Nessun errore, Marica ha redarguito Tatarusanu per l’aspetto negativo delle sue parole. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*