Questo sito contribuisce alla audience di

Mario, e anche questa è fatta. Ora il prossimo step

GomezInter2E’ evidente che Mario Gomez ancora non è in condizione, ma il suo percorso procede bene perché Montella gli dà continuità e i 90 minuti contro l’Esbjerg, nonostante una prova opaca, sono un altro segnale importante. L’ex Bayern Monaco ha bisogno di tempo, anche per la sua mole fisica, l’obiettivo dichiarato è, ovviamente, recuperare una condizione accettabile per il trittico contro la Juve che inizierà il 9 marzo con la sfida a Torino di campionato. Gomez vuole tornare protagonista con la Fiorentina e non c’è occasione migliore di una delle tre sfide contro la Juve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. benaglia palazzolo

    GOMEZ acquisto sbagliato e dispendioso per le casse viola PIANTATO NEL TERRENO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*