Questo sito contribuisce alla audience di

Mario Gomez, a Parma nuovo step

Prime apparizioni di Mario Gomez dopo i 5 mesi di stop. Dopo non aver toccato nemmeno un pallone contro l’Inter il centravanti della Fiorentina ha fatto vedere qualcosa in più contro l’Esbjerg. Il suo cammino verso la forma migliore è ancora lungo ma come dice sempre Montella, l’unico modo per entrare in forma è giocare. Così lunedì a Parma, Gomez, non sarà ancora titolare ma potrebbe scendere in campo per tutto il secondo tempo, magari, chissà, per formare quella coppia con Matri che stuzzica Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA