Mario Gomez costa caro a Schubert: Il Moenchengladbach non segue l’esempio della Fiorentina

Il Borussia Mönchengladbach ha esonerato il tecnico André Schubert. Fatale per il tecnico è stata la sconfitta di ieri sera contro il Wolfsburg (a segno anche Mario Gomez). Il club, prossimo avversario della Fiorentina in Europa League, lo ha annunciato con una nota sul proprio sito ufficiale: “Negli ultimi giorni abbiamo condotto diversi colloqui e abbiamo analizzato il nostro sviluppo sportivo e siamo arrivati insieme ad André alla decisione che per entrambe le parti è meglio terminare ora il nostro lavoro assieme”. I tedeschi dunque, non seguono l’esempio della Fiorentina, nel senso che i viola hanno confermato la fiducia a Sousa anche quando le cose non sembravano andare per il meglio. A differenza però dei gigliati c’è da dire che il Gladbach, costruito con grandi ambizioni e per giocare la Champions League, si ritrova in tredicesima posizione a pari merito proprio col Wolfsburg ed è ad un passo dalla zona retrocessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Anche la Fiore e’ stata costruita con grandi ambizioni e per partecipare alla Champions,abbiamo fenomeni dovunque in campo e solo un allenatore scarso deprime giocatori e munifica proprieta’

  2. Per noi conta solo non metter mano al portafogli (se si tratta di spendere, x incassare facciamo sempre un’ eccezione)

  3. E noi nellaona retrocessione ci andremo a finire se non licenziamo subito questa specie di allenatore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*