Mario Gomez: “Non so e non mi interessa dove giocherò il prossimo anno”

L’attaccante della Nazionale Tedesca Mario Gomez di proprietà della Fiorentina e in prestito al Besiktas nella scorsa stagione parla così al Berliner Tagesspiegel :

“Non penso che i tifosi e i giornalisti abbiano ancora tutto questo bisogno di me. Ormai è passato, perché la mia carriera è verso il traguardo. Non mi piace parlare del calcio nella mia carriera, anche perché non è bello non sentire la fiducia in certe circostanze. E non mi piace che si parli di me nemmeno adesso che ci sono voci di trasferimento, non so dove continuerò a giocare la prossima stagione, al momento non mi interessa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. A noi invece interessa che tu non vesta più la casacca viola.

  2. I turchi non sono sembrati intenzionati a voler puntare su di lui veramente per il prossimo anno, se non per riscattarlo e monetizzare subito dopo. Inoltre Gomez non credo che voglia continuare nel campionato turco. Per questo credo che sia meglio per lui tornare di proprietà della Fiorentina. Ai turchi ha portato un titolo, con un ritorno alla Fiorentina perlomeno potrebbe cercare di ripagare i due anni di delusioni con il prezzo del cartellino. Nei bilanci il suo acquisto e stipendio ha pesato e non poco. A suo tempo fu un grande sforzo economico importante purtroppo non andato a buon fine. Spero che Gomez scelga questa strada e non chieda la rescissione come vociferato sui giornali… sarebbe una beffa doppia. Solo a noi potrebbe capitare una cosa del genere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*