Mario Suarez e una sostituzione che sa di bocciatura

Anche contro il Lech Poznan Mario Suarez è stato uno dei più richiamati da Paulo Sousa che provava a telecomandarlo in campo con la speranza che lo spagnolo trovasse i meccanismi giusti per rendersi pericoloso. Niente da fare, Suarez è un pesce fuor d’acqua un giocatore dai ritmi compassati che riesce a rallentare un gioco (già lento di suo) proposta dalla Fiorentina contro i polacchi. Sousa quindi decide di toglierlo dal campo ed è una sostituzione che inevitabilmente ha un peso specifico diverso dalle altre, Suarez non riesce ad entrare negli schemi di Sousa e il suo ritardo comincia a diventare importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Sembra un difensore,da schierare sulla linea difensiva.

  2. I soldi però (quadi 2 milioni netti d’euro) li prende puntualissimi e senza ritardi. Siamo l’unica società al mondo in cui i 3 giocatori più pagati nella rosa Rossi, Suarez e Babacar non fanno niente. Per il primo ci sono giustificazioni ma sono ormai 2 anni. E sono 3 anni che succede, vedi Gomez a 4 milioni netti.

  3. bé, signori… ringraziate la società. Io non so se è così scarso. So solo che questo è arrivato a seguito della cessione di Savic (cui Sousa era contrario) e scelto dai nostri dirigenti soloni. Tanto quando si muovono da soli spesso fanno danno. Ricordate la storia di Marin, sì?

  4. Le caratteristiche di Suarez sono quelle di recuperare palloni? Premesso che con il centrocampo aberrante di ieri sera Verdù, Mati, Pasqual e Rebic ……spesso e volentieri ho visto Suare richiamare i compagni. Con il Belelense con Vecino, Bernardeschi e Rebic non mi sembra che abbia fatto malissimo. Comunque visto che non abbiamo una rosa competitiva su più fronti prima usciamo e meglio è.

  5. Acquistone…

  6. bonolverdicchio

    CONCORDO CON PABLO: ANCHE QUEST’ANNO MARIONENOSTRO! NON È COLPA SUA(REZ) SE LI VIENE CHIESTO DI SVOLGERE UN LAVORO OSCURO E LUI RIESCE A RESTARE NELL’OSCURITADE ANCHE COI LAMPIONI ACCENSI. MAREMMA QUANTI SUAREZ C’È NI MONDO.

  7. Sembrava montolivo……

  8. Ma dare Suarez al Siviglie e in cambio prendere Konopjlianka e a giugno puntare su Sensi del Cesena.

  9. Suarez ieri sera ha camminato per tutto il tempo che ha giocato, non si è’ mai proposto e’ sempre stato quasi in linea con i difensori centrali. Così non può giocare. Se ha intenzione di fare il “secondo” Mario, dopo Gomez, ha sbagliato squadra ne abbiamo le scatole piene di questi giocatori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*