Mario Suarez: “Ho riposto molte speranze nella Fiorentina. E un giorno spero di tornare all’Atletico”

Mario Suarez

Mario Suarez

Un incontro ufficiale per salutare l’Atletico Madrid e tutti i tifosi dopo tanti anni fatti di soddisfazioni e di successi. Mario Suarez è tornato nella capitale spagnola per mettere fine ad un capitolo e iniziarne un altro chiamato Fiorentina: “Me ne sono andato dopo nove e aver realizzato tutti i miei sogni – ha detto Suarez – ho debuttato con la prima squadra, ho giocato al Calderon (lo stadio dell’Atletico ndr), ho vinto titoli con questa maglia che mi ha fatto raggiungere anche la Nazionale. Era tempo di affrontare nuove sfide. Ho riposto molte speranze nella Fiorentina, però sempre sarò dell’Atletico. Arrivederci e ‘Forza Atletico’, spero di tornare un giorno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Credo che abbia detto dopo la sua carriera calcistica che vuole tornare!!!

  2. Andrea! sei un poveretto che vaga nella più completa stupidità!!

  3. (ex ............tti all'ippica)

    Grande acquisto. Ha pure la faccia sveglia.

  4. ANCORA DEVE COMINCIARE E GIÀ VUOLE ANDARE VIA….BENE!!!!!!

  5. Povero te, dove sei capitato, tra sei mesi vorrai scappare di corsa!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*