Mario Suarez, la cessione si avvicina sempre più

Mario Suarez Barcellona 2

Quella contro il Belenenses doveva essere la gara anche di Mario Suarez, un altro che in questa Fiorentina non riesce a trovare molto spazio, e invece lo spagnolo si è accomodato nuovamente in panchina. Sousa ha preferito schierare un centrocampo più titolare con Borja Valero e Badelj lasciando fuori Mario Suarez che è entrato solamente all’ottantesimo minuto. Lo spagnolo non trova spazio, non è né la prima né la seconda scelta di Sousa e la cessione di gennaio si avvicina sempre più, e non da escludere già a gennaio. Certo la Fiorentina per cedere Mario Suarez ha bisogno di comprare un altro centrocampista e considerando che adesso sono altre le priorità del mercato viola potrebbe non essere così facile lasciarlo partire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA