Questo sito contribuisce alla audience di

Mario Suarez, la cessione si avvicina sempre più

Quella contro il Belenenses doveva essere la gara anche di Mario Suarez, un altro che in questa Fiorentina non riesce a trovare molto spazio, e invece lo spagnolo si è accomodato nuovamente in panchina. Sousa ha preferito schierare un centrocampo più titolare con Borja Valero e Badelj lasciando fuori Mario Suarez che è entrato solamente all’ottantesimo minuto. Lo spagnolo non trova spazio, non è né la prima né la seconda scelta di Sousa e la cessione di gennaio si avvicina sempre più, e non da escludere già a gennaio. Certo la Fiorentina per cedere Mario Suarez ha bisogno di comprare un altro centrocampista e considerando che adesso sono altre le priorità del mercato viola potrebbe non essere così facile lasciarlo partire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA