Marotta prova a rende Schick irraggiungibile per la Fiorentina. E poi le “intenzioni diaboliche” per la maglia numero dieci

Il nome di Patrick Schick è destinato ad incendiare il prossimo mercato estivo, dopo l’ottima stagione d’esordio nel nostro paese, con la maglia della Sampdoria: l’attaccante ceco era nel mirino della Fiorentina a gennaio, in caso di partenza di Kalinic. Ora però è diventato pressoché irraggiungibile, visti i progressi ulteriori, la clausola da 25 milioni e soprattutto gli interessi destati in mezza Europa. Ma nel suo futuro c’è l’Italia e secondo Tuttosport la Juventus, con Marotta che sta progettando una formula già adottata con Caldara: acquistare cioè il calciatore e lasciarlo alla base, in questo caso la Samp, fino al termine della prossima stagione. Il ds bianconero ha dei piani diabolici anche per il futuro della maglia numero dieci della Juve: lasciata libera da Pogba e scartata da Dybala, l’intenzione sarebbe quella di offrirla a Bernardeschi ma stavolta la Fiorentina di mezzo c’è eccome.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. francescobellino

    Ma Schick e’ imprendibile per se, non c’e’ bisogno dell’intromissione della Juve.

  2. Ecco finalmente i soldi a farla da padrone.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*