Questo sito contribuisce alla audience di

Martorelli: “Borja Valero doveva essere chiaro fin da subito. Corvino deve fare il bene della società non del singolo giocatore”

Borja Valero e Duvan Zapata si contendono la palla. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il procuratore Giocondo Martorelli, su Radio Blu, si è trovato a commentare le dinamiche della vicenda Borja Valero. Il giocatore è passato dalla Fiorentina all’Inter non senza polemiche: “Corvino deve fare il bene della società non del singolo giocatore. Borja Valero ha sbagliato, perché doveva essere più chiaro fin da subito, spiegando perché voleva andare a Milano, e una buona parte dei tifosi e della piazza lo avrebbe capito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. X S69 Ridi ridi bischero solo elementi come te possono ridere

  2. Che Borja avesse chiesto qualcosa alla società è pura propaganda degli amici di Corvino.
    Semplicemente era un giocatore ingombrante, così come Prandelli era un mister ingombrante.
    A questa proprietà e al degno dg tutto ciò che può fare ombra, da molto fastidio.
    Sul fatto poi che Borja sia bollito, scusate, ma a me viene da ridere.

  3. Corvino siccome parla di vincere deve fare il bene di società e squadra. Non ha nessun alibi. Il problema non è chi parte ma chi deve arrivare.

  4. Carlo te mettila come ti pare, ma Gonzalo è il difensore che ha fatto più gol di tutti nella storia viola (anche più del MITICO Passarella). Certamente non poteva fare un anno strepitoso con la Fiorentina e l’allenatore dell’altro anno. Per la scelta del San Lorenzo mi sembra che ci sia solo da rispettarlo per una scelta di cuore e non di soldi (ha sempre detto di voler chiudere nel San Lorenzo), sennò non ci sta mai bene nulla.
    Poi se credete a Corvino……… c’è poco da fare……… vediamo queste quattro scarpe che ha comprato se diventano giocatori,
    Io rimpiango l’accoppiata Prade – Macia persone serie competenti e non LECCAVALLE
    Forza Viola SEMPRE

  5. MAX, vuoi spere cosa fa la curva fiesole a Corvino, bè te lo lascio immaginare

  6. Concordo…. borja brava persona ma dopo il primo anno esaltante si è seduto un Po…. gli mancava ..come direbbero a Napoli la cazzimma…. Non l ho mai visto una volta ……… o spronare un compagno …. dove era quando berna e kalinic si litigavano il rigore?… un capitato deve trascinare …. questo al Max si esaltava con Napoli e roma

  7. Per favore. Non parliamo di Gonzalo, ok??
    Felice al san lorenzo con 250k € all’anno perché non trovava altro….
    Come capitano mi ricorda Schettino

  8. Si max si trascinava lui per il campo……

  9. AAAHHH Martorelli tutti i tifoso Fiorentini avevano capito perché Borja Valero è dovuto andare via come Gonzalo ecc…, ma Corvino deve sperare di aver azzeccato la campagna acquisti (non come quella dello scorso anno) altrimenti deve scappare di notte da Firenze perché se lo piglia la “Curva Fiesole” lo fa nuovo….

  10. Dunque… borja a Firenze aveva lo stipendio più alto di tutti ( È probabilmente voleva un prolungamento)
    Aveva uno stipendio da top player x la Fiorentina, a mio parere un top Player deve fare la differenza e trascinare la squadra… borja era un trascinatore?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*