Martorelli: “Il ritorno di Corvino a Firenze sarebbe ben voluto da tutti, ma…”

L’agente di mercato Giocondo Martorelli esprime il suo parere sulla questione direttore sportivo in casa Fiorentina a TMW:

“Penso che Sabatini rimarrà alla Roma. Da capire che succederà a Firenze, c’è una forte corrente che sostiene che possa restare Pradé e chi porta avanti la candidatura di Corvino. Mentre a Bologna possono aprirsi scenari diversi, è una piazza dove in molti possono far compagnia a Fenucci e Di Vaio. Gli anni di Corvino a Firenze sono stati importanti e positivi. La società navigava in brutte zone e lui è stato importante per il rilancio tecnico ed economico. Un ritorno sarebbe ben accetto alla proprietà, ai tifosi e a tutto l’ambiente. A Bologna avevano pensato di fare un programma importante, infatti il contratto è di durata triennale. Gli avevano chiesto il ritorno in Serie A e il Bologna è stato promosso, gli hanno chiesto la salvezza e la valorizzazione dei giovani e anche questo obiettivo mi sembra sia stato centrato. Mi sembra davvero strano che il Bologna abbia deciso di non affidarsi più a Corvino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. sì, ben accetto da tutti…gli altri.

    Pozzo c’avrà già l’acquolina in bocca.

    Corvo Magno ha portato giocatori buoni, ma al loro prezzo, più una marea di bidoni e sole.

    Si parla sempre del trio slavo ma anche loro so stati pagati cifre che non abbiamo più.
    Quando c’è stato l’autofinanziamento ha fatto solo danni

  2. Erossi@gmail.com

    Martorelli !!!!altro compagno di magnate! !!!ma quanti sono questi Compagnucci della trattoria??????

  3. Gente che straparla… ma quale benvoluto da tutti!…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*