Martorelli: “Le percentuali di vedere Lopez in viola sono sempre alte. Grassi non si muove da Bergamo”

Lisandro Lopez 2

Giocondo Martorelli, procuratore ed esperto di mercato, parla così a Lady Radio: “Non è cambiato molto su Lisandro Lopez. Il Benfica chiede 7-8 milioni di euro mentre la Fiorentina vuole spendere qualcosa meno, poi dipende molto dalla volontà del ragazzo. Secondo me rimangono alte le percentuali di vedere Lisandro Lopez in maglia viola a gennaio. E’ sempre lui l’obiettivo numero uno della Fiorentina. Grassi, dell’Atalanta, non si muoverà sicuramente a gennaio, poi a giugno si vedrà. Papu Gomez invece può partire davanti ad un’offerta importante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Veramente gente come Baselli e Zappacosta non ce li davano per meno di 10 l’uno e a Torino sono andati tutte e due per poco più di 5.. Secondo me non stiamo simpatica come società in Italia sembra che visto che ci sono i DV si debbano spendere i mln anche per un raccattapalle

  2. Perchè gli altri presunti obiettivi si muovono? Grassi rimane dov’è, Papu Gomez, rimane dov’è, Lisandro Lopez non lo lasciano andar via, Sensi idem, Tonelli e Saponara sono promessi alla Juve, poi il “tifoso viola” Corsi si lamenta che non c’è collaborazione tra le Società di Empoli e Fiorentina, fa il furbo promette i giocatori alla Juve (e glieli da come Rugani) e poi fa la pantomimma, quasi la vittima che la viola lo ignora.Nessuno viene a Firenze per un semplice motivo:non vogliono spendere!

  3. Balanta costa meno ed è simile…. forse anche meglio in prospettiva perché più veloce…..

  4. Prendiamo subito Lisandro Lopez anche a costo di sacrificare qualche milione in più’ e poi si può’ pensare alle cessioni e a qualche acquistò con calma sfruttando quello che il mercato offre

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*