Martorelli: “Sarà il mercato più difficile della carriera per Corvino”

Giocondo Martorelli, procuratore, a Radio Blu dice la sua sul momento e sul mercato della Fiorentina: “Quest’anno la campagna acquisti di Corvino non è stata all’altezza della situazione perché chi è arrivato non ha aiutato una squadra che era comunque già competitiva e questo sarà il punto della discordia con Sousa. Corvino si appresta a vivere la campagna acquisti più difficile della sua carriera, non potrà sbagliare nulla e dovrà avere più opzioni anche sullo stesso Bernardeschi. Ora la Fiorentina dovrà essere brava a programmare, a fare un ottimo scouting per creare qualcosa di importante sia sul piano tecnico che su quello economico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Risparmiamoglielo, no? Perchè affaticarlo inutilmente? Lo si manda in vacanza in Salento e gli si dice di ripresentarsi a Firenze tra una decina di anni, in occasione del Centenario della Fiorentina, in quell’occasione gli saranno tributati tutti gli onori del caso e potrà passeggiare coi pronipoti sul campo del Franchi. Ora però ci vuole una lunghissssssima vacanza, lontano dalla Fiorentina. E dal suo mercato.

  2. quindi tutti aspettano il Corvo al varco… con le tagliole e i nodi scorsoi.
    Ti immagini il Demotivatore… avra gia pianificato il mercatocon 3,27 eu in contanti,5 prestiti senza obblighi di acquisti (i famosi esperti),4 primavera e forse 2 o 3 giocatori di serie B brasiliana o croata;giusto per gradire.A questo punto e su queste indicazioni Corvino avrà campo libero!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*