Questo sito contribuisce alla audience di

Masina e quelle caratteristiche perfette per la Fiorentina

Adam Masina, terzino del Bologna

Un ragazzo di qualità, Adam Masina. Il terzino classe ’94 del Bologna è un profilo attentamente seguito da Pantaleo Corvino per la fascia sinistra della Fiorentina. Cresciuto nelle giovanili rossoblu, Masina è stabilmente titolare nel Bologna da ormai due stagioni. La scorsa stagione non è stata brillante, mentre la precedente il ragazzo era stato davvero una piacevole sorpresa. Per Masina è sicuramente giunto il momento di cercare un cambio di ambiente a livello superiore, per avere nuovi stimoli e poter migliorare ulteriormente dal punto di vista tecnico e mentale. Olivera e Milic non hanno convinto il dg viola e un terzino sinistro può sicuramente arrivare: Masina è un nome caldo e fa certamente al caso della Fiorentina perché italiano, piuttosto giovane, ha un prezzo accessibile ed è voglioso di rivalsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Un altra scommessa? A sinistra abbiamo bisogno di un giocatore già fatto e forte. Olivera potrebbe restare a fare la riserva.

  2. Poi c’è questo Aldo, profondo conoscitore dei bilanci societari, che spara sentenze sul pareggio dare/avere: “a me basta che se prendono 80 ricomprino per 80, allora sì che sono in buona fede i DV!” E certo ! Hai mai sentito parlare di capitalismo e delle sue regole? Rileggiti qualche libro di economia, ma di quelli facili…

  3. Questo è il classico “pezzo” sponsorizzato da un procuratore. Ma chi è Masina? Boh! Non me lo ricordo. Su Maxi Oliveira devo dire che vorrei rivederlo con un altro allenatore, perchè Sousa non aveva una mezza idea di cosa fargli fare in campo e si vedeva lontano un miglio.

  4. Tifolamagliaviola

    A me Masina non piace, c’è Rispoli che si porta via con un tozzo di pane e va come una scheggia (6 goals quest’anno), anche l’altro terzino – Aleesami – del Palermo non è male, costa 1.5 M

  5. Fose meglio delle 2 pantegane che abbiamo, ma niente di che.

  6. Meglio Murru.
    Alla fine del mercato mi basterebbe una cosa. Che se hanno preso, per esempio, 80 milioni dalle cessioni ne siano stati effettivamente spesi 80. Questo denoterebbe buona fede da parte della proprietà. Su come sono e saranno spesi verranno invece giudicati i dirigenti, Corvino e Frejtas in primis insieme a chi li ha messi lì. Ma temo invece che anche quest’anno chiuderemo in attivo. E io la Sky non la rinnovo….

  7. Arieccoci con Masina , lo vogliono proprio imporre chissá che losche trame stanno tessendo frisella, l’omo nero e il procuratore !

  8. Ma come si fa a pubblicare un pezzo così, indegno di un opinionista viola. Masina ultimo campionato mediocre con alcune prestazioni addirittura deficitaria al massimo, campionato precedente medio basso (però per scusante c’era la giovane età ) uno dei tanti ,nessuno lo cerca, si aggiungerebbe a due che non riusciamo a vendere perché non hanno mercato. Ci vuole tanto per capire che a sinistra ci vuole un esterno basso che sappia difendere abbia corsa e recupero, l’ultimo campionato sulle fasce difensive (sx e dx)si aprivano autostrade per gli avversari. Di li tutti i mali
    Indegno è un termine davvero esagerato. Come lei ha la sua opinione, noi abbiamo la nostra. Pace e serenità, suvvia. Saluti, Redazione

  9. Ma quale prezzo accessibile! Il Bologna vuole oltre 10 milioni e Masina non li vale di certo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*