Questo sito contribuisce alla audience di

Masini: “Io sto coi Della Valle, vedete di meglio a giro? Non c’è rischio di finire in un tunnel di debiti”

Si schiera nettamente a favore dei Della Valle, il cantante e tifoso della Fiorentina, Marco Masini, il quale ha detto a La Gazzetta dello Sport, in merito allo sfogo di domenica scorsa di ADV: “Io sto con la famiglia Della Valle. Vedete di meglio? Non mi pare che anche Inter e Milan stiano facendo cose super. Magari servono alcune correzioni sul piano comunicativo, spiegando le scelte e chiarendo la dimensione della Fiorentina. A me andrebbe bene anche un nuovo progetto divertente e fatto di giovani. La loro gestione è rassicurante e non c’è il rischio, come in passato, che la squadra finisca in un tunnel di debiti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Te innominabile porti m****!!!!

  2. Supercannabilover

    Se non vedi qualcosa di meglio di uno che fa plusvalenze dal 2013 cambia occhiali che sono anche un po’ orribili

  3. Canta, o Masini, il cervello fallo usare ad altri. E canteranno anche dalla curva, e fuori dalla curva, fino a quando la testa del COGNIGNI sarà sulla picca. Il ragioniere nero deve stare fuori FOREVER dalla Fiorentina. I Della Valle sono proprietari assenteisti, Diego non c’è mai, Andrea fa le puntatine ogni due o tre settimane conta come il due di picche, sono dei portafortuna o dei portasfiga, nulla di più, da noi il proprietario lo fa il Cognigni, e a giro, meglio di Cognigni ci sono miliardi di persone, il mondo è grande, COGNIGNI OUT!

  4. Un t’avranno fatto male i trapianti di capelli?

  5. Grande Masini son d’accordo con te altrimenti cantargli va**********…

  6. Francamente penso che i DV siano in buona fede: hanno investito in bel po’ nella società.

    L’unico consiglio che gli darei è quello di affidarsi a collaboratori seri e capaci e di investire BENE i capitali sulla Fiorentina.

    Firenze e suoi tifosi se lo meritano!

  7. Tifolamagliaviola

    Ci mancava solo questo qui … meno male non ha detto “sabato si vince 2 -0….”

  8. Michele da Milano

    Che fortuna. Evviva i progetti ambiziosi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*