Questo sito contribuisce alla audience di

Massara: “Pioli lascerà l’Inter per diventare il tecnico della Fiorentina. Di Francesco invece…”

L’esperto di mercato Dario Massara parla così negli studi di Sky Sport a proposito del prossimo valzer di allenatori in Serie A: La possibilità che Pioli rimanga sulla panchina dell’Inter sono molto basse, ma si è alzata la possibilità che Pioli vada a sedersi sulla panchina che lascerà Paulo Sousa. In questo momento ha superato la concorrenza di Di Francesco. Secondo quanto ci risulta Pioli lascerà l’Inter per andare alla Fiorentina. Di Francesco rimane in corsa per la panchina della Roma, visto che Spalletti ha fatto capire che non rimarrà. Simeone rimane un sogno, difficilmente raggiungibile ma in termini di mercato di impossibile c’è poco, vista anche la forza finanziaria dell’Inter. Se non dovesse riuscirci allora l’Inter potrebbe virare sul piano B che potrebbe essere Spalletti. È un profilo che non convince al 100%, ma è certamente è un profilo che l’Inter sta tenendo in considerazione“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Dalla padella alla brace, di male in peggio e……..

  2. Dopo lo scempio con l’Inter che ha una rosa del valore almeno doppio della Viola giustamente ce lo prendiamo noi… Che schifoooo

  3. Ricominciare da Pioli non sarebbe un bel ricominciare.

  4. Se quest’anno si arriva settimi con Sousa con Pioli il,prossimo campionato si lotterà x il decimo posto…..Se Della Valle volesse riprendere contatti con la tifoseria che ad oggi è incazzata come le scimmie dovrebbero fare uno sforzo e regalare a Firenze un allenatore preparato come Spalletti…..MA SI SA …i fratelli dai braccini corti nn lo faranno mai!!!!!! Enoi li contestiamo fino alla fine!!!!!!

  5. Da un perdente ad un altro

  6. ECCO..CI MANCAVA ANCHE QUESTO PESSIMO ALLENATORE CHE NON DA GIOCO ALLA SQUADRA..VABBÈ DOPO IL BACCALÀ PORTOGHESE SPERAVO IN QUALCUNO CON UN PO D’ ENTUSIASMO..INVECE UN PESCE LESSO..FORSE SARANNO RIMASTI COLPITI DAL BEL CAMPIONATO CHE STA FACENDO CON INTER..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*