Questo sito contribuisce alla audience di

Mastella: “E’ ingiusto prendersela con i Della Valle, sono amareggiati. E poi chi gliela comprerebbe la Fiorentina?”

A Radio Blu è intervenuto il sindaco di Benevento, nonché amico dei Della Valle, Clemente Mastella per commentare la situazione viola: “Anche io sono amareggiato, ma mi pare ingiusto e ingeneroso contestare la società. In questi anni sono arrivati altri momenti bui, ma quest’anno c’è stata una cosa paradossale. I Della Valle sono molto amareggiati, però far dipendere da loro la sconfitta non va bene. Penso abbiano voglia di riprendere e riflettere. Cessione? Di questi tempi c’è qualcuno pronto a rilevare la Fiorentina? Credo che nessuno possa investire sul calcio in Italia. Farlo sul nostro calcio al momento è una perdita. Sousa? Non credo sia cacciato ora. La riflessione si fa, ma non c’è l’esonero. Sarebbe semplice lanciare su di lui la colpa, ma la sconfitta va divisa equamente. Venuti? Lo seguo costantemente, penso che possa rientrare a Firenze la prossima stagione. Ho segnalato anche Ciciretti alla Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. Ora,non che Marco e Indo siano certamente la bocca della verità,ma non è che hanno detto proprio delle castronerie. È inutile che vi inalberate e li insultate perché non vi piace sentirvi dire quello che più si avvicina alla verità,tanto nel profondo lo sapete anche voi che le cose stanno in quella maniera. Potete raccontarvi che la Fiorentina ha un blasone da big europea,che Firenze merita il top del mondo,che siamo sempre stati uno squadrone da far tremare il mondo ed altre balle del genere,ma chi come me ha visto quasi mezzo secolo di Viola,sa perfettamente che non è così e non lo è mai stato. Se invece mi scrivete che tutti ci auspichiamo di diventare una big,di poter competere anche noi per i più grandi traguardi,allora sono d’accordo e vi appoggio in pieno,ma chi scrive che non c’è stato neanche un cane che ci abbia voluto acquistare e probabilmente non c’è nessuno neppure ora(intendo personaggi di altissimo lignaggio ovvio,è inutile che ci acquisti un Ferrero,saremmo messi anche peggio di adesso),non sta scrivendo panzane,e chi scrive che città e società come Genoa,Bologna,Torino ed altre del genere,potrebbero avere le nostre stesse aspettative e invece ci arrivano quasi sempre dietro,parecchio dietro e l’Europa la vedono sempre alla televisione,non sta scrivendo fregnacce,ma scrive il giusto. Che vi piaccia oppure no.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*