Questo sito contribuisce alla audience di

Mati Fernandez e una tegola che non ci voleva

Infortunio alla caviglia destra per Mati Fernandez con interessamento dei legamenti. E’ questa la tegola non da poco che è caduta sul centrocampista della Fiorentina che avrebbe dovuto partecipare al prossimo Mondiale in Brasile. Scriviamo così perché i tempi di recupero rischiano di essere lunghi e quindi Mati si ritrova con un piede fuori da questa competizione importantissima. Domani le sue condizioni verranno valutate con molta attenzione, ma c’è anche chi non esclude che debba sottoporsi ad un’operazione chirurgica, fatto questo che ritarderebbe ulteriormente il suo ritorno in campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Si continua a maledire la malasorte ingiustamente dato che i vari Rossi, Gomez, Mati fernandez sono sempre infortunati.
    A parte Rossi che è un fuoriclasse e ha avuto sfortuna gli altri 2 sono anni che hanno problemi che puntualmente si ripresentano sempre.
    Il Napoli compra giocatori sani ed infatti li ha a disposizione tutto l’anno.

  2. Alla cessione non ci pemserei proprio , credo che lo valutano un 5 mln e quando sta bene rende come ne valesse 15, giocasse sempre come quest’anno il campo comunque lo vedrebbe spesso, poi se pensiamo ad età del centrocampo e che del rinnovo di aquilani non se ne è parlato e va in scadenza ne 2015 Mati ci serve, già nn si sa che intenzioni hanno con pizarro che co serve come il pane, Ambro via, vecino verra’ riscattato dal cagliari probabilmente, anderson nn interessa + se no lo provavano,
    Da 6 titolari ne abbiamo solo un paio, Borja e mati + 1 in scadenza (aquilani)ed un altro che è già libero.
    Mati ci serve è anche il più giovane, spiace x infortuni comunque l’han pagato poco un 2 mln e si è già straripagato.
    Spero che aquilani rinnovi

  3. bisogna prenderne atto, ha fatto un buon campionato ma e’ troppo facile ( il passato ci ha insegnato qualcosa in merito ) e pertanto se ci fosse una offerta interessante io lo darei via

  4. Quest’anno leggendo quasi sempre il suo nome tra i giocatori a disposizione ero molto felice, pensa finamente ha un po di pace e potra’ far vedere quanto vale,
    ma poi puntualmente crack ma non potevano trovargli un altro soprannome quando ha iniziato a giocare?
    Ci scherzo sopra ma mi fa quasi male leggere dei suoi infortuni e che rischia di saltare il mondiale non è giusto,
    si vede che è una brava persona e poi solo i giocatori di un certo livello riescono ad inventarsi in altri ruolo e completarsi, di trequartisti puri che corrono così tanto e fanno entrambe le 2 fasi riuscendo a far bene da interni non ce ne sono tanti, lui e Diamanti

  5. Giocatore di argilla sempre infortunato dare via appena richiesto

  6. Come persona lo metto allo stesso livello di Rossi; mai un gesto o una parola fuori posto. Se avesse più fiducia nei propri mezzi sarebbe anche un grandissimo giocatore!!
    Forza VIOLA

  7. Mai una parola fuori posto, mai una polemica per qualche panchina, mai una grana per spuntare un nuovo contratto.
    Se in grande Matias Fernandez ………………………..è per questo mi dispiace tantissimo e ti auguro una pronta guarigione!

  8. ma non è possibile ma che accidenti è….

  9. Madonna che sfiga mati….ogni 3×2 gli capita qualcosa
    bravo forse ma di pastafrolla
    lo venderei

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*