Mati Fernandez: “La Fiorentina mi ha offerto il rinnovo del contratto. Questo lunedì parto e…”

MatiFernandezStambouli

MatiFernandezStambouli

La Fiorentina vuol puntare ancora su Mati Fernandez. Al centrocampista cileno è stato chiesto di prolungare il proprio contratto in essere con i viola con scadenza giugno 2016: “Ho ancora un anno di contratto con la Fiorentina – ha affermato Matimi hanno offerto il rinnovo e questo lunedì partirò per vedere e capire meglio quello che sarà il mio futuro. E’ sempre stata la mia idea quella di terminare la carriera con il Colo Colo (la squadra che lo ha lanciato a grandi livelli ndr)”. Mati ritorna sul Mondiale in Brasile che ha dovuto saltare a causa di un intervento chirurgico: “E’ stata una decisione difficile, non mi sentivo bene, non stavo al cento per cento. Se fossi andato al Mondiale non avrei dato il mio contributo. E allora dico che quella è stata la migliore decisione possibile anche perché mi ha permesso di giocare una buona stagione con la Fiorentina e di vincere ora la Copa America“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Giocatore fondamentale che quest’anno ha giocato benissimo.Peccato lo sbaglio contro il Siviglia. E’ un timido che non posta 50 foto al giorno, che non dichiara amore e fedeltà ogni tre secondi, che non fa mai una polemica…è per questo che i fiorentini, tifosi e giornalisti, non si accorgono di lui!Tecnicamente è uno dei più forti che abbiamo e sbaglia molto poco.Non sarà un mastino ma ognuno ha le sue caratteristiche.Forza Mati

  2. Rinnova e lo vendono il prossimo anno per fare mercato@
    Mi raccomando sii riconoscente a questa grande società

  3. keonilda tvb.
    Vero che ha volte con il pek ha fatto gare meraviglioso, il mio dubbio e che tutta la fiorentina quando pizarro stava bene ha sempre giocato molto meglio,
    La ffioremtina piu bella si è vista con il pek in campo se almeno all’80% a parte qualche eccezione quest’anno.
    A me sarebbe piaciuto fosse rimasto un altro anno con magari Quinteiro a magurare con il pek come chioccia, oppure un anno fa Banega (che costava pure pochissimo)e il pek a fare una staffetta. 2 o 3 anni, ovviamente con Montella in panca percjè con il cambio di allenatore allora ci sta qualche cambio di questo tipo,pare cje il centrocampo ora passi a 2 , (insomma stanno costruendo una viola che favorisce badelj rospetto al pek)
    con Montella il centrocampo perfetto era
    Quinteiro/Pek Suarez Mati/Borja(vecino, Borja è calato x fare 3 partite in 8 giorni, dovrebbe farne 2 )

  4. Mati non ha mai giocato nel suo vero ruolo; a firenze.

  5. daniele da conegliano

    Caro moncicci volevo solo dire che se hai una valida alternativa soprattutto italiana uno come mati si può vendere….è solo un discreto che fa la differenza due partite l anno magari contro il Cagliari. ..spero borja torni sui suoi veri valori sennò è dura in quella parte del campo difatti stanno facendo acquisti in tal senso. Andremo a scuola di calcio assieme l importante ci sia tanto vino…

  6. anche l’anno scorso spesso…..quando veniva impiegato senza Pizarro rendeva la meta’……Pizarro voleva la luna? e allora si poteva tenere ancora, ma braccialettino ha preferito Rogg a Pek…………acquistata una nuova calcolatrice avveniristica che verra’ messa in panchina insieme ai giocatori….viene toccata da ciascuno e immediato il responso se e’ giocatore attivo o passivo per il conto economico (fonte NASA)

    )

  7. Daniele fattelo dire io di calcio ne capisco poco ma tu mi superi se dici che mati è sopravvalutato. .Tecnicamente è il migliore che abbiamo. ..nn ha ancora espresso il suo miglior calcio con noi…forza mati
    . …..e forza viola

  8. SPERO RINNOVI, E’ COME SAVIC UN SIMBOLO DI QUESTA FIORENTINA, SAVIC NON C’E’ PIU’ ALMENO RIMANGA LUI….. GRANDE MATIAS E FORZA VIOLA COME AL SOLITO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*